La roselline di mele sono facili e semplici da realizzare, con pochi ingredienti otterrete un’ottimo risultato. Infatti occorre una semplice pasta sfoglia per creare le roselline, se non avete tempo va benissimo anche quella già pronta.

L’ abbinamento mele e cannella sono un connubio perfetto per un dolce. Le roselline di mele sono buone a merenda oppure per un fine pasto. Presentiamole su un bel vassoio e farete una bella sorpresa ai commensali.

E ora cominciamo a preparare la nostra tavolozza con gli ingredienti.

Gli ingredienti per 6 roselline

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele grandi rosse
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Marmellata q.b.
  • cannella
  • zucchero a velo
  • farina q.b.

La preparazione

Prepariamo gli ingredienti e cominciamo.

  1. Per prima cosa, stendiamo su un piano da lavoro la pasta sfoglia rettangolare
  2. Con un coltello ben affilato tagliamo la pasta sfoglia ottenendo delle strisce lunghe, la larghezza invece dovrà essere di circa 3 – 4 centimetri.
  3. Spennellate le strisce con la marmellata
  4. Nel frattempo avremo tagliato le mele sottili lasciando la buccia. Tagliamo la mela in 4 togliamo il torsolo e mantenete la forma dello spicchio.
  5. In un pentolino mettete le mele con lo zucchero e facciamole appassire.
  6. Una volta raffreddate adiagiamole lungo la striscia con il bordo verso la parte esterna.
  7. Aggiungiamo una spolverata di zucchero e cannella
  8. Cominciamo ad arrotolare le mele e la sfoglia.
  9. Cerchiamo di aprire le roselline affinché una volta cotte saranno ancora più belle.
  10. Per la cottura, potete usare le formine per i i muffin sarebbe ottimale. Altrimenti utilizzare dei pirottini da mettere in forno leggermente imburrati e con una spolverata di farina.
  11. Forno 180° per 25 minuti circa
  12. Lasciamo raffreddare e poi di zucchero a velo e un pizzico di cannella

Consiglio la pasta sfoglia rettangolare. Non eccediamo con la marmellata altrimenti tende a fuoriuscire e si rischiamo che caramellizzi durante la cottura. Potete servire a temperatura ambiente, o tiepide.

Gallery Fotografica

Dite la vostra!

E voi con quale gusti preparate la crostata? Io sono una fan della crostata a doppio o triplo strato. Adoro sentire il gusto della frolla morbida e delle marmellate. A breve la ricetta della triplo strato!

+2