Con questo tempo un bel risotto ci vuole proprio dal sapore decisamente diverso con tre ingredienti davvero inusuali, ciò lo rende davvero gustoso e originale. Qualche tempo fa una mia amica me l’ ha raccontato con tanto entusiasmo che mi ha davvero incuriosito. Sebbene non l’abbia mai mangiato, l’ho voluto preparare lasciandomi inspirare dagli ingredienti.

Alloro, mandarino e mandorle. Mai assaggiato questi ingredienti insieme? Andiamo a prepararlo!


Ingredienti

Ecco la lista della spesa :

  • 400 Gr di riso integrale
  • 15 foglie di alloro
  • 60 Gr olio di semi
  • 50 Gr di burro
  • Parmigiano grattugiato a piacere
  • Olio extravergine q.b
  • 1 Cipolla rossa
  • Buccia di mandarino
  • Succo di 4 mandarini
  • Sale
  • Pepe nero
  • Mandorle a fettine

Preparazione

Come sempre preparate gli ingredienti e mettete tutto a portata di mano.

  1. Laviamo l’alloro e frulliamo con l’olio di semi.
  2. Facciamolo bollire un paio di minuti
  3. Filtriamo il tutto con un colino mettiamolo in una ciotola appoggiandolo su acqua e ghiaccio per farlo mantenere verde vivo.
  4. È il momento di cucinare il riso, nel mio caso ho usato la pentola a pressione aggiungendo una cipolla rossa, sale e olio evo.
  5. Ho atteso che la valvola della pentola scendesse per verificare sia la cottura sia la cremina
  6. Ancora caldo, ho inserito il burro ed il parmigiano, e succo spremuto di mandarino, pepe nero e mescoliamo ben bene.
  7. Ora il tocco finale per l’ impiattamento, non solo per l’estetica ma anche per lo sprint finale.
  8. Mettiamo zerste di mandarino e mandorle tagliate a fettine

Questo è un piatto davvero particolare, grazie a suoi ingredienti dal gusto deciso consiglio di personalizzare in base ai propri gusti. Diminuite o aumentate se ritenete le foglie di alloro, così come le bucce grattugiate di mandarino. Per dare lo sprint, ci vuole il pepe nero grattugiato al momento .

Gallery Fotografica

Dite la vostra!

Curiosa di conoscere i vostri commenti.

+15