Una dolce nuvola così amo definire questo dolce. Si racconta che è stato creato nel 1926 da uno chef in onore della ballerina Anna Pavlova,che in quel periodo era in tour in Australia. La Pavlova ha una base di meringa croccante all’ esterno, e una morbida all’ interno, ripieno di panna e coperta con frutta, meglio se di stagione.

Se amate i dolci con la meringa questo è in assoluto il più buono. Ad ogni morso si scioglie in bocca.

L’ abbinamento con la frutta la rende ancora più gustosa al palato. Descrivere questo dolce, mi fa venire voglia di mangiarne ancora.
Sui social se ne vedono tantissime, bianche al cioccolato, alla frutta, grandi e mignon. Questa volta ho scelto la classica Pavlova bianca, con fragole e kiwi.

INGREDIENTI

  • 3 tuorli d’uovo
  • 100 gr zucchero a velo
  • 100 gr zucchero semolato
  • 250 gr panna da montare
  • Frutta  di stagione, io ho scelto fragole e kiwi
  • Polvere di cannella

PREPARAZIONE

  • Montare a neve gli albumi  con lo zucchero a velo, quando comincia a diventare denso e lucido, aggiungere zucchero semolato.Per capire se è montato ad hoc, basta girare la ciotola  non deve scendere.
  • Mettere un foglio carta forno su una leccarda, e disegnare un cerchio al centro del foglio, sarà utile per creare la circonferenza della base.
  • Scaldare il forno,  e cuocere per 75 minuti a 110 gradi.
  • Quando è pronto  lasciate raffreddare in forno.
  • Attenzione non deve scurire troppo la meringa.
  • Una volta raffreddato, mettete al centro la panna montata senza zucchero, per bilanciare con il dolce della meringa.
  • Decoriamo con frutta a piacere, nella mia Pavlova l’ho decorata con fragole e kiwi, infine l’immancabile spolverata di cannella.

Mettete la Pavlova in frigo, e servire fredda.

Attenzione crea dipendenza, non è dietetica, ma ne vale veramente la pena

Questo dolce ti permette di usare la fantasia. Possiamo prepararla aggiungendo sulla meringa la crema di pistacchio, oppure scegliere la Nutella, e granella, mettere cacao nella meringa Oppure creare piccole pavlonine, come muffin, e metterle in pirottini colorati. Una bella presentazione aiuta a stuzzicare il palato.

Gallery Fotografica

Questo è il risultato di un dolce super goloso.

Siete curiosi di assaggiarla? Come sempre curiosa di conoscere le vostre idee.

1+