Il ciambellone è in assoluto il dolce della domenica. Il mio è un ricordo di bambina quando venivano a trovarci amici o parenti con poco preavviso. Infatti mia mamma in tempi record preparava questo dolce e lo accompagnava con thè o caffè insieme ad una bella fetta di ciambellone. Ed era subito festa! Il ciambellone deve essere soffice profumato e goloso per essere spiluccato fetta dopo fetta a colazione o per una sana merenda.

Gli ingredienti

  • 4 uova
  • 250 Gr di zucchero
  • 120 Gr di latte
  • 300 Gr di farina
  • 1/2 bustina lievito dolci
  • Pizzico di cannella
  • Vaniglia in bustina o fialetta
  • Zucchero a velo
  • burro q.b
  • Granella di zucchero

La preparazione

Dopo aver pesato tutti gli ingredienti prepariamo il nostro banco di lavoro .

  1. Per prima cosa separiamo i tuorli dagli albumi.
  2. Monteremo i tuorli con lo zucchero fino a quando non saranno divenuti chiari e cremosi
  3. Ora montiamo a neve gli albumi, e una volta pronti li metteremo in frigo.
  4. Lavoriamo la farina insieme al latte il lievito e la crema di tuorli, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti.
  5. È il momento d’inserire anche gli albumi montati aiutandoci con una paletta
  6. Versiamo in una teglia già imburrata e infarinata.
  7. Spolverata di cannella in superficie e granella di zucchero
  8. Forno 180° per 45 minuti circa
  9. Lasciamo raffreddare e poi di zucchero a velo e un pizzico di cannella

Per evitare che il dolce si sgonfi cercate di non aprire il forno troppe volte. Per mantenerlo bello gonfio potete aggiungere un pochino cremor tartaro. Invece se volete dare più gusto e colore aggiungete cioccolato in polvere. Metà dell’ impasto bianco e l’altra metà con il cioccolato versandolo nella terrina alternandolo creeremo un’ effetto marmorizzato.

Gallery Fotografica

Dite la vostra!

E voi quale preferite ciambellone bianco, o con il cioccolato?

+4